Spedizione gratuita a partire da 100€ in Italia

Quando una passione è tanto forte da diventare il tuo tutto, a quel punto la cosa migliore da fare è di farla diventare un lavoro. Questo è più o meno quello che hanno fatto Matteo e Andrea quando hanno dato il via al progetto Rolling Dreamers. 

L’idea nasce dal desiderio di condividere la passione per lo sport e i viaggi. Quella che era iniziata come un’unica avventura – andare in bicicletta da Firenze a Barcellona per prendere parte a una gara di triathlon – è un po’ sfuggita di mano e si è evoluta in qualcosa di molto di più, in un vero e proprio lavoro, ma anche in un modo per condividere avventure con ciclisti da tutto il mondo, sempre e solo uniti per l’amore per le due ruote e per la scoperta di nuovi luoghi e nuove strade. 

Scoperta, divertimento ed esperienze condivise sono gli ingredienti fondamentali di tutti i nostri tour in bicicletta. Tutti i loro viaggi in bicicletta in Italia sono stati creati per aiutare i ciclisti a vivere autentiche avventure in sella, all’insegna della sicurezza, del servizio esclusivo e della cura di ogni dettaglio.

Con noleggio bici gravel, assistenza tecnica, supporto logistico, consigli sui migliori posti dove mangiare, trasferimenti e pernottamenti lungo il percorso – in autonomia o accompagnati dalle guide bike – le “Rolling-holidays” sono anche un’occasione per scoprire il fascino di città d’arte impareggiabili come Firenze, Siena e Roma, e per godere lo spettacolo delle “strade bianche” delle colline toscane, pedalando lungo percorsi come la Via Francigena con oltre mille anni di storia alle spalle.

Guide esperte che percorrono le migliori strade che la Toscana ha da offrire. Che si tratti di ciclismo su strada sulle salite del Chianti o di un’epica giornata intera di ciclismo su ghiaia, i Rolling Dreamers – come dice il nome – creano sogni a pedali. Non solo in Italia, ma anche nei paradisi delle due ruote come il racconto che ci hanno fatto sul loro viaggio alle isole Canarie. 

Che si tratti di un tour in bici da strada di un giorno da Firenze, di un tour di più giorni in gravel o di un bikepacking, che si percorra la Via Francigena e che si esplori la natura selvaggia dell’Abruzzo, l’obiettivo è sempre quello di pedalare in ogni luogo come se fosse la prima volta. 

E per un progetto così avventuroso, ci vuole un partner affidabile. Da questa necessità è nata la partnership con Miss Grape. Come dicono i Rolling “Non si può sbagliare, per questo abbiamo bisogno di borse che funzionino sempre, qualsiasi siano le condizioni”. E c’è di più. “Ci impegniamo a fare dello sport un mezzo di condivisione di valori positivi, legati al rispetto per se stessi, gli altri e per il pianeta; valori che condividiamo con la famiglia Miss Grape”.

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on whatsapp
WhatsApp
Close

Sign in

Miss Grape | Bikepacking Bags

Borse da Bikepacking – fatte a mano in Italia